Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Morto l'uomo caduto da un balcone al quarto piano in viale Bovio

A perdere la vita è stato un 35enne pescarese al quale è stata diagnosticata questa mattina la presunta morte encefalica culminata nel primo pomeriggio con la certificazione del decesso

Era caduto da un balcone al quarto piano di un palazzo in viale Bovio lo scorso 11 settembre e oggi, mercoledì 25, è morto all'ospedale di Pescara dove era ricoverato in gravi condizioni.
A perdere la vita è stato un 35enne pescarese al quale è stata diagnosticata questa mattina la presunta morte encefalica culminata nel primo pomeriggio con la certificazione del decesso. 

Il giovane era precipitato all'alba dell'11 settembre dal balcone della sua abitazione e, trasportato d'urgenza in ospedale dopo un volo di circa 10 metri, venne ricoverato nel reparto di Rianimazione senza però mai riprendersi.

Gli organi del 35enne saranno donati come da dichiarazione fatta dallo stesso nel momento del rinnovo della carta d'identità. In seguito al via libera da parte della Procura, è iniziato l'iter che nelle prossime ore, in base alle compatibilità, si concluderà con l'eventuale prelievo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto l'uomo caduto da un balcone al quarto piano in viale Bovio

IlPescara è in caricamento