menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutela del domicilio, si può firmare anche in Comune

Anche in Comune a Pescara sarà possibile firmare per la proposta di legge di iniziativa popolare riguardante la tutela del domicilio, ovvero la modifica della legittima difesa in caso di furto e violazione di domicilio

Anche a Pescara sarà possibile firmare per la proposta di legge di iniziativa popolare, riguardante la tutela del domicilio. Lo ha fatto sapere l'assessore Di Pietro.

All'Ufficio Anagrafe dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 12 e dalle 15,30 alle 17 il martedì e giovedì si potrà aderire all'iniziativa dell'Italia dei Valori, che punta a modificare la legge in tema di legittima difesa, aumentando la tutela dei proprietari e vittime di furto o effrazioni domiciliari.

"Si punta non a trasformare in sceriffi i proprietari-vittime di furti, ma a misurare e tutelare il diritto di ognuno a difendersi e difendere la propria incolumità e proprietà minacciate, anzi, la proposta vuole fare da deterrente: chi si introdurrà nei privati domicili saprà, dunque, di pagare più severamente il reato e di non potersi trasformare da aggressore in vittima chiedendo il risarcimento di eventuali danni" ha dichiarato l'assessore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento