Attivato il Tso per il giovane che ha seminato scompiglio a Spoltore, è ricoverato in Psichiatria

Il procedimento del Tso (trattamento sanitario obbligatorio) è stato avviato domenica a seguito di una relazione del sindaco Luciano Di Lorito come lui stesso fa sapere

Il giovane di nazionalità nigeriana che nei giorni scorsi avevano seminato scompiglio tra Santa Teresa e Villa Raspa di Spoltore è ricoverato nel reparto di Psichiatria dell'ospedale di Pescara da ieri pomeriggio, lunedì 6 luglio.
Il procedimento del Tso (trattamento sanitario obbligatorio) è stato avviato domenica a seguito di una relazione del sindaco Luciano Di Lorito come lui stesso fa sapere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi ieri mattina è arrivata la relazione del Csm (centro di salute mentale), con la quale ieri alle 14 è stato firmato l'Aso, accertamento sanitario obbligatorio, a seguito del quale gli agenti della polizia municipale hanno accompagnato il nigeriano in ospedale.
La consulenza psichiatrica ha trasformato l'accertamento sanitario obbligatorio in Tso. Dunque da ieri è ricoverato in Psichiatria e dovrebbe restare in ospedale per i prossimi 7 giorni.
Dunque appare tardiva la richiesta di Antonella Paris, capogruppo della Lega Abruzzo in consiglio comunale, che aveva chiesto questa mattina il Tso per il cittadino di nazionalità nigeriana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno scambio di sguardi e c'è il colpo di fulmine, l'appello di una ragazza pescarese alla ricerca del suo principe azzurro

  • Arriva a Pescara per il matrimonio della sorella ma scopre di essere ricercato: fermato all'aeroporto

  • Gli auguri di Pep Guardiola e Manuel Estiarte ad un commerciante di abbigliamento di Pescara [VIDEO]

  • Studente chiama la polizia per un furto in casa, ma gli agenti trovano 6 chili di droga nella stanza del coinquilino [FOTO]

  • Acerbo: "I polmoni sono di nuovo sotto attacco e l'indice di infiammazione è risalito"

  • Acerbo aggiorna sulle sue condizioni di salute: "Le cose vanno molto meglio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento