rotate-mobile
Cronaca

Tiburtina, spuntano i manifesti contro l'elettrodotto Terna

Sono stati affissi da ignoti nel pomeriggio di ieri, dei manifesti contro l'elettrodotto Terna Villanova Gissi. Il manifesto riporta un uomo che taglia degli alberi con una sega

Alcuni manifesti di protesta contro l'elettrodotto Villanova Gissi sono comparsi ieri lungo la Tiburtina, al confine fra Pescara e San Giovanni Teatino.

Il manifesto, mostra la scritta "No Terna" con il disegno di un uomo che taglia alberi con la sega. Non è stato firmato da alcuna associazione, ma è chiaro il riferimento al progetto al centro di diverse polemiche negli ultimi giorni per il possibile impatto ambientale e idrogeologico che potrebbe avere nella zona.

Ricordiamo che dopo le ultime piogge, come denunciato dagli ambientalisti del forum H20, il cantiere era completamente andato sott'acqua con la piena del fiume Pescara nella zona di Megalò.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiburtina, spuntano i manifesti contro l'elettrodotto Terna

IlPescara è in caricamento