Cronaca

Tenta una rapina in un negozio cinese: arrestata 31enne

Una 31enne di Pescara, tossicodipendente, è stata arrestata ieri dai carabinieri dopo aver tentato una rapina armata di forbice in un negozio cinese. Ferito il titolare

Ha cercato di rapinare un negozio cinese pescarese, minacciando il titolare con una forbice. Per questo,una 31enne pescarese, V.T., tossicodipendente, è stata arrestata dai carabinieri per tentata rapina aggravata. L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio.

La donna ha anche ferito il titolare che ha reagito al tentativo di rapina. Ne è nata una colluttazione. La donna ha tentato la fuga ma è stata fermata dai carabinieri.

Domani verrà processata per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta una rapina in un negozio cinese: arrestata 31enne

IlPescara è in caricamento