rotate-mobile
Cronaca

Spiagge: via ombrelloni e sdraio dalle spagge in concessione

E' scaduto ieri il termine per la rimozione delle sdraio, pattini, ombrelloni ed accessori dalle spiagge di Pescara in concessione. Lo ha fatto sapere il vicesindaco Fiorilli

E' scaduto ieri il termine per la rimozione delle sdraio, pattini, ombrelloni ed accessori dalle spiagge di Pescara in concessione. Lo ha fatto sapere il vicesindaco Fiorilli.

L'amministrazione comunale ha deciso quest'anno di concedere un mese in più ai balneatori per eseguire le operazioni di sgombero. A partire da oggi inizieranno i controlli per verificare il rispetto della scadenza.

Il vicesindaco ed assessore Fiorilli ha sottolineato come l'amministrazione di centrodestra, fin dal suo insediamento, abbia avviato un dialogo costruttivo con i balneatori, una categoria che rappresenta uno degli assi portanti dell'economica pescarese; fra le varie decisioni concordate con i balneatori, anche quella di concedere circa 30 giorni in più di tempo per mantenere le suppellettili nel periodo invernale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiagge: via ombrelloni e sdraio dalle spagge in concessione

IlPescara è in caricamento