rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Spaccio, rapina, lesioni, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale: il "curriculum" di un 28enne

La Polizia di Pescara ha arrestato un giovane del posto che deve espiare la pena di 1 anno, 11 mesi e 21 giorni di reclusione, nonchè 1 mese e 15 giorni di arresto, per reati commessi nel 2016 e tra il 2008 e il 2010

La Polizia di Pescara ha arrestato Davide Tiberii, 28enne del posto che deve espiare la pena di 1 anno, 11 mesi e 21 giorni di reclusione, nonche' 1 mese e 15 giorni di arresto, in quanto riconosciuto colpevole di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente, rapina, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali, fatti commessi tra il 2008 e il 2010, e per i reati di danneggiamento e ricettazione, commessi nel 2016.

Dopo le formalità di rito, il giovane è stato condotto presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliare, dal personale della Squadra Mobile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, rapina, lesioni, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale: il "curriculum" di un 28enne

IlPescara è in caricamento