Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Sfondò la vetrina di un bar con un’auto rubata, denunciato per furto e ricettazione

Un 45enne pescarese già noto alle forze dell'ordine è finito nei guai perchè, lo scorso 24 novembre, si è reso responsabile di una spaccata ai danni di un distributore di benzina. Dopo essersi impossessato del registratore di cassa, aveva preso anche un'altra auto

Un 45enne pescarese già noto alle forze dell'ordine è stato denunciato per furto e ricettazione dai carabinieri di Francavilla al Mare. L'uomo, lo scorso 24 novembre, si è reso responsabile di una spaccata ai danni del distributore di benzina Agip situato sulla Nazionale Adriatica. Il malvivente sfondò la vetrina del bar con una Y10 rubata a Pescara, per poi darsi alla fuga dopo essersi impossessato del registratore di cassa. Giunto in piazza Sant'Alfonso rubò un'altra auto, una Fiat 500, e continuò a scappare.

I militari dell'Arma lo inseguirono, ma lo denunciarono solo per il furto della 500. Fondamentale per risalire all'identità del 45enne sono state le immagini girate dalle telecamere di sorveglianza, che i Carabinieri hanno visionato effettuando anche alcuni controlli incrociati. E' stato così possibile capire che l'uomo aveva altresì rubato il registratore di cassa, commettendo inoltre il reato di ricettazione per quanto riguarda la Y10 usata per la spaccata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondò la vetrina di un bar con un’auto rubata, denunciato per furto e ricettazione

IlPescara è in caricamento