Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Roberto Straccia, funerali: stasera la camera ardente

A breve la salma di Roberto Straccia farà ritorno a Moresco, nelle Marche, in vista dell'ultimo saluto previsto per domani, quando verranno celebrati i funerali del ragazzo scomparso il 14 dicembre a Pescara

A breve la salma di Roberto Straccia farà ritorno a Moresco, nelle Marche, in vista dell'ultimo saluto previsto per domani, quando verranno celebrati i funerali del ragazzo scomparso il 14 dicembre a Pescara.

La camera ardente verrà allestita questa sera e lo studente riceverà l'abbraccio e le preghiere della famiglia, degli amici e di tutti coloro che vorranno testimoniare l'affetto per questo sfortunato 24enne morto in circostanze ancora da chiarire, e ritrovato cadavere sul lungomare di Bari lo scorso 7 gennaio.

Proprio dall'autopsia condotta una settimana fa potranno arrivare importanti novità riguardanti le circostanze della morte. Gli inquirenti per ora non escludono nessuna ipotesi: dal suicidio al malore che lo avrebbe potuto far cadere in acqua, fino all'omicidio. I cari di Roberto, comunque, non credono all'ipotesi del suicidio: il giovane era sereno, facevi progetti a lungo termine, non aveva avuto delusioni d'amore e nonostante gli episodi del suo passato come il presunto caso di autolesionismo per un avvelenamento, sono certi che non si sarebbe mai tolto la vita.

Domani, ai funerali in programma alle ore 15, ci sarà anche il sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Straccia, funerali: stasera la camera ardente

IlPescara è in caricamento