menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa e feriti nella Movida: giovani picchiati da estremisti di destra

Violenze e feriti venerdì notte nei pressi di un locale di Pescara dopo un concerto di una band milanese. Alcuni giovani sono stati aggrediti e picchiati da estremisti di destra

Violenze e feriti venerdì notte nei pressi di un locale di Pescara dopo un concerto di una band milanese. Alcuni giovani sono stati aggrediti e picchiati da estremisti di destravenerdì notte nei pressi di un locale di Pescara dopo un concerto della band milanese "Rappresaglia", in città per il concerto tributo a Joe Strummer, leader dei Clash.

Alcuni giovani, infatti, che avevano partecipato ed organizzato la serata, sono stati aggrediti da un gruppo di estremisti di destra (probabilmente degli skinhead), che non volevano far svolgere il concerto, in quanto ritenuto "comunista".

Prima della serata gli aggressori sembra avessero già minacciato scontri ma il concerto si è tenuto comunque, e così, al termine dello spettacolo, alcuni partecipanti sono stati avvicinati e picchiati.

La notizia è trapelata anche grazie alla denuncia fatta dal consigliere comunale di Rifondazione Acerbo, che ha ricevuto diverse testimonianze su facebook dell'accaduto, ed ha chiamato le Forze dell'Ordine che hanno confermato gli scontri. Gli inquirenti infatti stanno indagando per risalire a tutti i responsabili delle aggressioni.

Uno dei feriti ha avuto una prognosi di 30 giorni.

Lo stesso Acerbo ha invitato le vittime del pestaggio a denunciare l'accaduto alla Questura.

ANPI L'Associazione Nazionale Partigiani D'Italia ha condannato duramente l'episodio, "L’allarme per il ritorno ad una stagione di violenza inaccettabile e ingiustificata va sottolineato con forza: per questo va accolta con grande favore l’immediata mobilitazione delle forze di polizia che sin da subito hanno effettuato indagini pressanti e circostanziate per individuare gli aggressori ed assicurarli alla legge".

"Le forze antifasciste e democratiche di Pescara devono essere sempre in prima fila assieme alle forze della legge".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento