menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricercato per furto aggravato compiuto a Pescara, individuato e arrestato a Roma

In manette è finito un cittadino polacco che deve scontare una condanna emessa dal tribunale pescarese

Un cittadino polacco di 40 anni è stato arrestato dalla polizia a Roma in quanto aveva a carico un mandato di cattura per reati contro il patrimonio. L'uomo è stato fermato da una pattuglia della polfer a Roma Ostiense durante i controlli per contrastare i flussi di cittadini stranieri irregolari nel nostro Paese.

Durante il controllo si è scoperto che deve scontare una pena di 4 mesi di reclusione e 120 euro di multa emessa dal tribunale di Pescara su richiesta della procura, per il reato di furto aggravato. Ora si trova in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento