Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Danneggiamento, furto e resistenza a pubblico ufficiale: pugliese ai domiciliari

Si tratta di un 48enne nato a Lucera (FG) e residente a Pescara che deve espiare la pena di 4 mesi e 10 giorni di reclusione. I reati contestati all’uomo sono stati commessi a Senigallia (AN) nel maggio 2009

Nella giornata di ieri, il personale della Squadra Mobile ha sottoposto un uomo di origini pugliesi alla misura alternativa della detenzione domiciliare, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Pescara.

Si tratta di Antonio Martino De Leo, 48enne nato a Lucera (FG) e residente a Pescara. L’arrestato deve espiare la pena di 4 mesi e 10 giorni di reclusione, in quanto condannato per resistenza a Pubblico Ufficiale, danneggiamento e furto aggravato. I reati contestati all’uomo sono stati commessi a Senigallia (AN) nel maggio 2009.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiamento, furto e resistenza a pubblico ufficiale: pugliese ai domiciliari

IlPescara è in caricamento