rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Reddito di cittadinanza, in provincia di Pescara sono oltre 6 mila i percettori: 55 quelli irregolari

I dati sono stati svelati dal Comando provinciale dei carabinieri dopo i controlli eseguiti dai militari dell'Arma nei mesi scorsi sull'indebita percezione del sussidio governativo

Reddito di cittadinanza, sono 383 le irregolarità riscontrate in Abruzzo e Molise grazie ai controlli eseguiti dai carabinieri da maggio a ottobre del 2021. 
Ovvero il 5,9 per cento con 319 persone denunciate per indebita percezione del sussidio governativo, come riferisce Ansa Abruzzo.

La somma, nel complesso, percepita in maniera indebita, è pari a un milione e 917.361,85 euro.

È quanto emerge dalle verifiche compiute dai carabinieri da maggio a ottobre di quest'anno. A rendere noti i dati è stato il generale di brigata Paolo Aceto, comandante della Legione Carabinieri Abruzzo e Molise, alla presenza dei comandanti provinciali di Chieti, Pescara, L'Aquila, Teramo, Campobasso e Isernia, e il comandante del gruppo per la tutela del lavoro di Roma.

Nelle due regioni su 27.632 nuclei familiari di percettori del reddito di cittadinanza ne sono stati controllati 6.445 (10.642 persone). Tra le persone denunciate ve ne sono circa la metà (163) censite nelle banche dati, due delle quali per associazione a delinquere. Fra i casi di denuncia spiccano quella di un titolare di autonoleggio, con capitale sociale di 97 mila euro e proprietario di 27 autoveicoli, che ha percepito 6.500 euro di reddito di cittadinanza e 4 mila euro di ristori previsti dal decreto "Sostegni". 
Per quanto concerne la provincia di Pescara, in base ai dati aggiornati al mese di aprile 2021, sono 6.079 i nuclei familiari percettori e quelli sottoposti a controllo sono stati 629. Di questi 55 (42 italiani e 13 stranieri) sono risultati irregolari con un importo percepito di 275.083,56 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di cittadinanza, in provincia di Pescara sono oltre 6 mila i percettori: 55 quelli irregolari

IlPescara è in caricamento