Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Reati a Pescara: in generale diminuiscono, ma aumentano i borseggi e le rapine

La polizia di Pescara ha diffuso i dati relativi alla città e alla provincia. In calo gli scippi, le estorsioni e i furti nelle case private. Si dimezzano, addirittura, i furti di ciclomotori e motocicli: -50,99%

La polizia di Pescara ha diffuso i dati sull’andamento dei principali reati in città e nella provincia, con riferimento al periodo gennaio-settembre 2015, a confronto con l’analogo periodo temporale dell’anno in corso. 

La disamina dei dati complessivi registra un positivo e netto miglioramento del contesto globale, a fronte di una diminuzione generalizzata nonché di apprezzabile rilievo, in relazione a più tipologie di reati che spesso destano allarme sociale.

I soli dati in controtendenza possono rilevarsi, in linea di massima, riguardo i reati contro il patrimonio ai danni di esercizi commerciali: +29,12% con 634 furti a fronte di 491 nello stesso periodo dello scorso anno, senza contare che le rapine fanno segnare un +40,74%. 

Aumentano anche le rapine in abitazione (+57,14%), a fronte però di una diminuzione dei furti nelle case private (-17,05%).

Scendono gli scippi (-10%) ma salgono i borseggi (+5,04%). Si dimezzano, addirittura, i furti di ciclomotori e motocicli: -50,99%. In calo anche le estorsioni (-12,96%).

“Il monitoraggio sistematico di questi dati – si legge in una nota della Questura – consente di calibrare l’attività di prevenzione e repressione posta in campo dalla Polizia e dalle altre Forze dell’Ordine che concorrono alla tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica”.

Fondamentale, a tale proposito, è “il contributo dell’intera cittadinanza al contrasto dell’illegalità, che supporta l’azione delle Forze dell’Ordine, segnalando circostanze e fatti degni di rilievo e sospetti, nonché incrementando, per quanto possibile, l’adozione di misure di sicurezza passiva presso il proprio domicilio e ponendo in essere ogni opportuna e preventiva accortezza a propria salvaguardia e al fine di scongiurare truffe, frodi e altri raggiri di malintenzionati”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reati a Pescara: in generale diminuiscono, ma aumentano i borseggi e le rapine

IlPescara è in caricamento