rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Marina Nord / Via Gobetti Piero

Rapina al Todis: malvivente armato di coltello fugge dopo aver minacciato un'automobilista

Momenti di tensione ieri sera verso le 19,30 in pieno centro, dove è stata messa a segno una rapina all'interno del supermercato Todis di via Gobetti. Il malvivente dopo aver portato via i soldi è salito nell'auto di una donna

Momenti di tensione nella serata di ieri in centro, dove è stata messa a segno una rapina all'interno del supermercato Todis di via Gobetti. Un uomo armato di coltello probabilmente italiano è entrato nell'attività e si è fatto consegnare il denaro in cassa dopo aver minacciato le commesse.

Il rapinatore ha portato via circa 1.500 euro ma inizialmente è stato bloccato dal direttore del supermercato. Dopo una breve colluttazione però il malvivente è riuscito a fuggire a piedi. A quel punto però ha fermato un'auto in transito ed ha minacciato la conducente facendosi dare un passaggio.

E' poi sceso dopo circa 300 metri allontanandosi a piedi. Del caso si sta occupando la Polizia con la Squadra Volante e la Squadra Mobile. Informazioni utili potrebbero arrivare dalle immagini delle telecamere a circuito chiuso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al Todis: malvivente armato di coltello fugge dopo aver minacciato un'automobilista

IlPescara è in caricamento