Rapina alle Poste di via Monte Faito, bottino da 300mila euro e 3 dipendenti in ospedale

Emergono ulteriori dettagli in merito al colpo messo a segno questa mattina, attorno alle ore 13.30, nella filiale dei Colli. Come riferisce l'Ansa Abruzzo, il direttore, tre dipendenti e un'addetta alle pulizie sono finiti al Santo Spirito per accertamenti

Rapina alle Poste di via Monte Faito, bottino da 300mila euro e 3 dipendenti in ospedale. Emergono ulteriori dettagli in merito al colpo messo a segno questa mattina, attorno alle ore 13.30, nella filiale dei Colli. Come riferisce l'Ansa Abruzzo, il direttore, tre dipendenti e un'addetta alle pulizie sono finiti al Santo Spirito per accertamenti.

Due uomini con il volto coperto e armati di pistola hanno legato il personale dell'ufficio con alcune fascette da elettricista, e poi, minacciando i dipendenti, hanno preso i soldi che erano contenuti nella cassaforte. A quel punto sono scappati con il denaro. Il direttore, dopo la fuga dei malviventi, è riuscito a liberarsi e a lanciare l'allarme. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e gli agenti della polizia, con la squadra volante, la mobile e la scientifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento