menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina alle poste della Pineta, i dettagli

E' stata ricostruita la dinamica della rapina avvenuta questa mattina davanti alle poste della Pineta Dannunziana, nei pressi dell'Aurum. I banditi hanno portato via oltre 300 mila euro

Hanno portato oltre 300 mila euro i due malviventi che questa mattina hanno rapinato l'ufficio postale della Pineta Dannunziana, davanti all'Aurum.

Erano circa le 8 quando i due con volto coperto da passamontagna e scaldacollo, italiani con accento meridionale sono entrati in azione: prima hanno forzato una grata e praticato un foro per entrare all'interno della struttura, dove hanno atteso l'apertura con l'arrivo del direttore e dei dipendenti. Dopo averli minacciati con una pistola, si sono fatti aprire la cassaforte portando via i soldi.

Subito dopo sono fuggiti dalla porta posteriore verso la Pineta. Sul posto la Polizia con la Volante, la Scientifica e la Squadra Mobile.

I due erano banditi professionisti, considerando che hanno anche usato dei guanti per non lasciare impronte. Ora verranno esaminate le immagini delle telecamere di vigilanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento