menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presto saranno armati i Vigili Urbani di Montesilvano

Il Consiglio Comunale di Montesilvano ha approvato l'acquisto di 28 pistole da consegnare ai Vigili Urbani della città. Si spera di riuscire a consegnarle effettivamente entro l'estate

Presto i Vigili Urbani di Montesilvano saranno armati di pistola.

Con una delibera del Consiglio Comunale, infatti, è stato approvato l'acquisto di 28 pistole modello Beretta oltre a tutta la dotazione accessoria, compresi i proiettili.

La spesa complessiva si aggira intorno ai trentamila euro, e nei prossimi giorni sarà aperto il bando per ottenere l'appalto per la fornitura. I tempi saranno brevissimi, anche se ci sono diverse problematiche logistiche da risolvere.

Primo fra tutti, il locale che diventerà l'armeria. Oltre alle autorizzazioni da parte della Questura, si dovrà trovare la stanza adatta all'interno del Comando in via Boldoni, probabilmente al secondo piano.

Il sindaco Cordoma si dice soddisfatto di questa decisione, fortemente voluta per tutelare gli agenti della Polizia Municipale in servizio, soprattutto di notte, che spesso corrono seri rischi senza essere adeguatamente armati.

In vista dell'estate, che prevede il turno di lavoro prolungato fino alle 01,00 di notte, si spera che l'intera operazione possa essere conclusa, evitando un'altra stagione estiva con a disposizione solo il bastone d'ordinanza.



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento