rotate-mobile
Cronaca Portanuova

Porta Nuova, scippa anziana e deruba tabaccaio: arrestato

Un 27enne originario di Casoli è stato arrestato dalla Squadra Mobile in quanto responsabile di uno scippo ai danni dell'anziana madre di un disabile e di un furto avvenuto all'interno di una tabaccheria

Un 27enne originario di Casoli è stato arrestato dalla Squadra Mobile in quanto responsabile di uno scippo ai danni dell'anziana madre di un disabile e di un furto avvenuto all'interno di una tabaccheria.

I fatti sono avvenuti il 9 agosto scorso, quando l'arrestato ha aggredito all'interno dell'androne di un condominio a Porta Nuova tre donne, ovvero un'ottantenne e le sue due figli, una delle quale disabile.

Dopo aver finto di aiutarle a salire l'ascensore, ha rubato la borsa all'anziana, facendola cadere a terra. La donna riportò la frattura del polso, un trauma cranico ed altre lesioni.

Lo stesso pomeriggio, sempre l'arrestato, tossicodipendente e nulla facente, si è presentato in un bar ed ha finto di essere un incaricato della ditta che gestisce i distributori automatici, dichiarando di dover ritirare il denaro presente. Una dipendente, quando ha visto che stava forzando le macchinette, ha cercato di fermarlo, ma il 27enne è riuscito a portarsi via 100 euro in monete.

A seguito delle indagini, la Mobile, con l'aiuto della Squadra Volante, è risalita al responsabile, che ora si trova ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Nuova, scippa anziana e deruba tabaccaio: arrestato

IlPescara è in caricamento