menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Popoli, ladri sfuggono ai carabinieri dopo un lungo inseguimento

Sono riusciti a far perdere le proprie tracce i ladri sfuggiti alla cattura nella zona della Val Pescara, dopo aver forzato un inseguimento fra San Valentino e Tocco da Casauria. L'inseguimento è continuato in autostrada fino al confine con il Lazio

Pomeriggio movimentato per i carabinieri della Val Pescara, che hanno intercettato una Mercedes sulla quale viaggiavano quasi sicuramente dei ladri che avevano appena messo a segno dei furti fra San Valentino e Tocco da Casauria.

La vettura, modello Classe E 280, era stata rubata a Mantova e diversi cittadini l'avevano segnalata nei due paesini, dove erano stati messi a segno dei colpi proprio in quelle ore.

Inizialmente i carabinieri li avevano intercettati ad un posto di blocco sulla Tiburtina, ma i malviventi l'hanno forzato ed hanno proseguito la loro folle corsa.

Subito dopo hanno forzato un altro posto di blocco prima di imboccare l'autostrada A25 direzione Roma. E proprio a Carsoli, al confine con il Lazio, è stata avvistata per l'ultima volta prima di sparire.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento