rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Città sant'angelo

Ponti sul Saline, ennesima incompiuta? Il sindaco Florindi non ci sta

Il sindaco di Città Sant'Angelo Gabriele Florindi interviene in merito ai lavori per la realizzazione dei tre ponti sul Saline. Il cantiere è in forte ritardo e rischia un nuovo stop a causa di nuovi intoppi burocratici

Il sindaco di Città Sant'Angelo Florindi non ci sta e chiede un'accelerazione decisa per i lavori di realzzazione dei tre ponti sul Saline. Il cantiere, inaugurato circa un anno fa con la posa della prima pietra, è in forte ritardo e il primo cittadino angolano teme ci possano essere nuovi stop dopo la mancanza di disponibilità dei proprietari di alcuni terreni della cessione bonaria.

"I tre ponti, infatti, sono realizzati dalla Provincia di Pescara attraverso fondi Cipe per un importo complessivo di 15 milioni e 800 mila euro. Si tratta di collegamenti importanti e funzionali, il primo ponte, infatti, collegherà via San Martino di Città Sant’Angelo (zona Poggio degli Ulivi) a via Tamigi di Montesilvano; il secondo andrà da via San Martino (nei pressi dell’Outlet village) a via Fosso Foreste; il terzo ponte, cosiddetto "dell'Adriatico", sorgerà alle spalle del Palacongressi di Montesilvano e raggiungerà Marina di Città Sant’Angelo in prossimità delle aree dell’ex-camping. C'è poi l'altra e altrettanto importante infrastruttura, la strada Lungofino che dovrebbe, parallelamente alla strada già esistente, decongestionare il traffico su San Martino Bassa." ha ricordato Florindi, sottolineando come i tre ponti siano cruciali e strategici per la viabilità, turismo e sicurezza nella zona. La mancata realizzazione delle opere sarebbe un grave danno per il territorio secondo il sindaco di Città Sant'Angelo, che auspica una rapida risoluzione delle criticità.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponti sul Saline, ennesima incompiuta? Il sindaco Florindi non ci sta

IlPescara è in caricamento