menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pianta di marijuana in giardino: denunciati a Città Sant'Angelo

I Carabinieri erano giunti sul posto per sedare una lite familiare, ma durante il sopralluogo nel giardino dell'abitazione, hanno scoperto una pianta di marijuana. Denunciati padre, madre e la figlia minorenne, in possesso di hascisc

I Carabinieri di Città Sant'Angelo hanno denunciato a piede libero un'intera famiglia trovata in possesso di una pianta di marijuana coltivata in giardino.

La scoperta è avvenuta per caso, a seguito di una segnalazione per una lite familiare. I militari sono arrivati nell'abitazione convinti di dover solamente sedare un litigio, ma durante il sopralluogo hanno scoperto nel giardino della casa una grossa pianta di marijuana, altra due metri e ben curata.

Subito hanno chiesto spiegazioni alla coppia proprietaria della casa, che ha dichiarato di non conoscere le caratteristiche di quella pianta, e di averla annaffiata e curata esattamente come le altre.

Anche la figlia minorenne ha negato tutto, ma a seguito di una perquisizione all'interno dell'abitazione, sono stati ritrovati quattro grammi di hashish nella stanza della ragazzina.

Ora l'intera famiglia è stata denunciata a piede libero.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento