rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Piano Rifiuti: 5 milioni dalla Regione alla Provincia di Pescara

Ben 5 milioni di euro messi a disposizione dalla Regione alla Provincia per realizzare ed attivare una serie di impianti per lo smaltimento dei rifuti sul territorio. Ecco il dettaglio degli interventi

La Regione Abruzzo ha messo a disposizione 5 milioni di euro destinati alla Provincia di Pescara, per la realizzazione di alcuni impianti di smaltimento dei rifiuti, nell'ambito del Piano Provinciale approvato lo scorso mese di dicembre.

I Comuni interessati e Ambiente Spa gestiranno queste somme destinati ai vari impianti:                                                                                 

A Popoli, Scafa, Tocco da Casauria, Spoltore, Montesilvano e Città Sant’Angelo sorgeranno dei centri di raccolta con 250 mila euro destinati ad ogni Comune. I cittadini che conferiranno i rifiuti ingombranti in questi centri, avranno diritto a uno sconto sulla tariffa dei rifiuti.

 A Lettomanoppello sorgerà un impianto di compostaggio sperimentale da 70 mila euro, mentre ad Alanno e Spoltore saranno realizzate delle piattaforme ecologiche.

Metà dell'importo andrà all'impianto di compostaggio di Spoltore, che servierà tutto il territorio provinciale. Ora, sottolineano Testa e l'assessore Lattanzio, è fondamentale fare presto per rispettare le scadenze, evitando il commissariamento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano Rifiuti: 5 milioni dalla Regione alla Provincia di Pescara

IlPescara è in caricamento