rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Pianella

Pestaggio a due giovani coppie, prima evade poi si costituisce uno degli arrestati

Un 20enne pescarese di 25 anni, arrestato lo scorso 8 dicembre a seguito del violento pestaggio ai danni di due coppie fra Moscufo e Pianella all'uscita da una discoteca, si è costituito dopo essere evaso dai domiciliari

Torna in carcere Saulo Angelucci, 25enne di Pescara pregiudicato finito in manette lo scorso 8 dicembre per la rissa finita con un violento pestaggio ai danni di due giovani coppie. I fatti avvennero fuori da una discoteca di Collecorvino: dopo un lungo inseguimento, l'auto delle due coppie fu speronata da Angelucci e dagli altri arrestati. A quel punto ci fu l'aggressione con un crick e dei bastoni, finita con la rapina del mezzo delle vittime e degli effetti personali.

Il giovane, che si trovava ai domiciliari, dal 20 marzo era irreperibile ed era ricercato dai carabinieri. Ieri si è costituito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestaggio a due giovani coppie, prima evade poi si costituisce uno degli arrestati

IlPescara è in caricamento