Cronaca Centro / Via Giuseppe Mazzini

Pescara, scippo da 20 mila euro a dipendente del Caffè Venezia

Scippo da 20 mila euro ai danni di un dipendente del Caffè Venezia di Pescara. Ieri pomeriggio in via Mazzini l'uomo è stato avvicinato da due persone che indossavano il casco che lo hanno minacciato con una pistola

Un dipendente del Caffè Venezia di Pescara è stato scippato ieri pomeriggio in via Mazzini.

Un colpo messo a segno da due persone, che indossavano il casco, armate di pistola che dopo essersi avvicinate all'uomo si sono fatte consegnare circa 20 mila euro, l'incasso dei giorni precedenti. L'uomo stava depositando il denaro in banca.

Del caso si sta occupando la Polizia di Pescara, con la Squadra Mobile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, scippo da 20 mila euro a dipendente del Caffè Venezia

IlPescara è in caricamento