menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara: rapinò due volte un supermercato, arrestato grazie alla cassiera

La Squadra Mobile ha arrestato Sergio Caccese, 46 anni, pregiudicato, responsabile di due rapine compiute nel supermercato Dico di Via Aldo Moro. Decisivo il contribuito della cassiera

Aveva messo a segno due rapine nello stesso supermercato, il DICO di via Aldo Moro, il 28 febbraio e l'8 marzo.

In entrambi i casi era riuscito a portare via del denaro, armato di pistola o di taglierino, minacciando la commessa dopo aver finto di voler pagare dei prodotti.

E' stato però individuato ed arrestato dalla Squadra Mobile proprio grazie alla preziosa collaborazione della cassiera.

La donna, infatti, dopo il secondo colpo, ha indossato i guanti ed ha riposto i due prodotti toccati dal rapinatore (della cioccolata ed una bottiglia di vino), in una busta, per evitare contaminazioni.

L'obiettivo era quello di riuscire a far rilevare le impronte alla Polizia Scientifica, che infatti è riuscita ad identificare l'uomo, Caccese Sergio, 43 anni, pregiudicato.

Non solo, la cassiera ha anche riconosciuto il rapinatore dopo aver visto alcune foto mostrate dagli inquirenti.

Al momento dell'arresto Caccese aveva con sè anche 3,5 grammi di eroina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento