rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca

Pescara, pluriomicida evade durante un permesso premio: arrestato

L'uomo, un 53enne napoletano condannato all'ergastolo per diversi omicidi, era in città per usufruire di un permesso premio ma è stato sorpreso lontano dall'abitazione

Un 53enne di origini napoletane, C..G., è stato arrestato lo scorso fine settimana a Pescara per evasione. L'uomo, condannato all'ergastolo per diversi omicidi, stata usufruendo di un permesso premio in un'abitazione della città, ma è stato sorpreso lontano dal domicilio dagli agenti che stavano effettuando dei controlli.

Dopo diversi passaggi, hanno accertato che l'uomo non era rientrato rendendosi reperibile solo al mattino, per poi essere arrestato e condotto in carcere. L'uomo nel 1993 era già evaso durante un permesso premio, e dopo qualche mese aveva ucciso due agenti di polizia a Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, pluriomicida evade durante un permesso premio: arrestato

IlPescara è in caricamento