menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, freddo e cibo scadente nelle scuole: l'allarme di NCD

I consiglieri comunali di NCD hanno segnalato nuovamente di aver avuto lamentele dai genitori dei bimbi di alcune scuole per il cibo scadente somministrato in mensa e per le aule fredde

Nuovo allarme, da parte dei consiglieri comunali di NCD, per la qualità dei pasti nelle scuole cittadine gestite dal Comune.

I consiglieri, infatti, che già a febbraio avevano inviato un'interrogazione all'assessore competente per chiedere charimenti in merito alle lamentele ricevute da alcuni genitori, tornano alla carica dopo le nuove segnalazioni arrivate dalla scuola sita in Via Scarfoglio e dall’Istituto Pescara 9 sito in via Di Sotto 56.

Alcuni genitori pare preferiscano far portare panini da casa ai figli piuttosto che farli pranzare in mensa, nonostante il servizio sia stato pagato. Per questo, NCD ha chiesto al Dirigente di settore di poter compiere un sopralluogo per verificare la situazione.

Problemi anche con il riscaldamento, con diversi genitori ed anche presidi che lamentano aule fredde durante le lezioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento