menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Penne: cantieri non a norma, deferiti 4 imprenditori

I Carabinieri di Penne, in sinergia al personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Pescara e agli Ispettori della Direzione Provinciale del Lavoro di Pescara, hanno eseguito controlli straordinari su alcuni cantieri edili di Penne e Civitella Casanova

I Carabinieri di Penne hanno eseguito una serie di controlli per verificare le condizioni di sicurezza ed il rispetto delle norme in diversi cantieri edili della zona vestina, fra Penne e Civitella Casanova. Sette le violazioni riscontrate in totale, 4 titolari di imprese edili sono stati deferiti all'Autorità Giudiziaria.

In un cantiere edile di Penne, in contrada Campetto, sono state riscontrate 4 violazioni relative all’omessa predisposizione di puntellature su alcuni depositi di materiale laterizio e di idonei parapetti su rampe e piani posti ad un’altezza superiore ai 2 mt.

In un altro cantiere del centro vestino, invece, sono stati riscontrati depositi di materiale laterizio su ponti e impalcature e la mancata predisposizione di parapetti sulle impalcature.

In un cantiere edile, a Civitella Casanova, i Carabinieri di Penne hanno inflitto una sanzione di 5.000 euro e un deferimento al titolare dell’impresa responsabile dei lavori per la “realizzazione di opere con materiale scadente”.

Le sanzioni ammontano complessivamente a 11.600 euro. Nei confronti delle imprese controllate, inoltre, è stato adottato un provvedimento di sospensione dei lavori fino all’integrale ripristino delle condizioni di sicurezza.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento