menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palacongressi Montesilvano, la gestione passa al Comune

Passa temporaneamente al Comune la gestione del Palacongressi di Montesilvano dopo la rinuncia della società che la gestiva. A marzo verrà pubblicato un nuovo bando. I canoni d'affitto restano invariati

La gestione del Palacongressi di Montesilvano, struttura di riferimento del pescarese per gli eventi fieristici e congressuali, passa ufficialmente al Comune fino al mese di marzo.

Lo ha stabilito una delibera di giunta approvata oggi e che rimanda la gestione ordinaria all'Ente, dopo che il Consorzio Palazzo dei Congressi d'Abruzzo ha usufruito del diritto di recesso. A marzo 2016 ci sarà un nuovo bando per l'affidamento ma nel frattempo per evitare la chiusura del palacongressi si è scelta questa alternativa.

Il Comune sara' esonerato da ogni responsabilita' civile o di altra natura verso terzi. I canoni sono distinti tra quelli giornalieri e quelli parziali e variano da un minimo di 400 euro per il solo primo piano per la mezza giornata ad un massimo di 1.500 euro che comprende l'intera struttura per un intero giorno.

"Abbiamo gia' ricevuto diverse manifestazioni di interesse per eventi di carattere nazionale in grado di portare sul territorio migliaia di persone" ha dichiarato l'assessore Tocco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento