Cronaca

Padre Luciano Ciciarelli scomparso: Sel presenta interrogazione al Ministro degli Esteri

E'ormai più di un mese che non si hanno notizie di Padre Luciano Ciciarelli, parroco di Civitella Casanova scomparso il 2 agosto scorso a Medjugorjie. Il parlamentare pescarese Melilla di Sel ha presentato un'interrogazione al Ministro degli Esteri

Un'interrogazione presentata al Ministro degli Esteri in merito alla scomparsa di padre Luciano Ciciarelli, originario di Civitella Casanova, sparito il 2 agosto scorso mentre si trovava al santuario di Medjugorjie.

L'ha presetata il deputato pescarese di Sel Gianni Melilla. Del prete non si hanno ormai più notizie nonostante le autorità Bosniache abbiano avviato ricerche a tappeto con il dispiegamento di uomini e mezzi.

"Il superiore provinciale dei monfortiani, padre Angelo Livio Epis, nei giorni scorsi tramite un'importante trasmissione della Rai ha ventilato l’ipotesi di una violenza nei confronti di padre Ciciarelli, in relazione ad un’opera di carità che era nei progetti di padre Ciciarelli, legata all’acquisizione di un terreno nella zona. Un' altra  ipotesi di chi conduce le ricerche è che possa avere avuto un malore data l'età avanzata ed essere caduto dentro uno dei crepacci nella zona." si legge nella missiva inviata da Melilla.

Del caso di Ciciarelli si è occupata anche la trasmissione "Chi l'ha visto?".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padre Luciano Ciciarelli scomparso: Sel presenta interrogazione al Ministro degli Esteri

IlPescara è in caricamento