rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Enzo Ferrari

Un Murales sul terrapieno dell’Istituto Acerbo

Gli studenti del Misticoni-Bellisario e dell'Acerbo hanno avviato la realizzazione di un Murales sul terrapieno di cemento armato situato in via Ferrari

Rinasce la storica scalinata dell’Istituto Acerbo: gli studenti del Polo artistico ‘Misticoni-Bellisario’ e dell’Istituto Acerbo hanno avviato la realizzazione di un Murales sul terrapieno di cemento armato sottostante l’Istituto, in via Ferrari, per riprodurre visivamente quella scala artistica e monumentale che, sino all’arrivo della ferrovia, caratterizzava l’area.

Su quella scala virtuale si rivedranno volti e personaggi famosi che hanno dato lustro e onore a Pescara, come l’economista Federico Caffè, il Vate Gabriele d’Annunzio e il saggista Ennio Flaiano. L’intervento rientra nell’opera di riqualificazione della zona cominciata con il recupero e il risanamento del sottopasso di via Michelangelo, denominato ‘Tito Acerbo’.

Il Comune fornirà il materiale necessario per la realizzazione dell’opera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Murales sul terrapieno dell’Istituto Acerbo

IlPescara è in caricamento