rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Centro / Via Roma

Mostrava i genitali ai ragazzini davanti alla scuola media, denunciato

Stamattina la Squadra Volante è intervenuta su segnalazione perché un 30enne teatino, incensurato, molestava gli alunni che stavano facendo ingresso in classe. I poliziotti hanno bloccato e identificato il giovane

Un 30enne incensurato, originario di Chieti, è stato denunciato a piede libero per atti osceni in luogo pubblico, aggravati dalla presenza di minorenni. L'uomo, P.C., mostrava i genitali ai ragazzini davanti alla scuola media "Giovanni Pascoli", in via Roma.

Stamattina la Squadra Volante è intervenuta su segnalazione perché il giovane molestava gli alunni che stavano facendo ingresso in classe. Giunti immediatamente sul posto prima che la situazione potesse degenerare, i poliziotti hanno bloccato e identificato il teatino, accusato di un reato per il quale è prevista la reclusione fino a 4 anni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostrava i genitali ai ragazzini davanti alla scuola media, denunciato

IlPescara è in caricamento