Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Spoltore

Muore a 17 anni per una leucemia fulminante: Spoltore piange Gabriele

Gabriele Pietrangelo, 17enne residente nella frazione di Cavaticchi, è morto due giorni fa all'ospedale di Pescara a causa di una leucemia fulminante che lo aveva colpito appena due mesi fa

E' morto all'improvviso, stroncato da una leucemia fulminante che non gli ha lasciato scampo che lo ha colpito nel mese di gennaio. Spoltore piange Gabriele Pietrangelo, 17enne studente dell'Itis A. Volta spirato lunedì sera nel reparto di Ematologia dell'Ospedale di Pescara.

Nonostante l'impegno dei medici che hanno tentato qualsiasi strada e terapia per cercare di farlo guarire, il giovane di Cavaticchi non c'è l'ha fatta ed i funerali si svolgeranno oggi 15 marzo nella chiesa di Santa Teresa D'Avilia. Amici e parenti li ricordano come un ragazzo buono, allegro e con tanta voglia di vivere.

Al dolore della famiglia (Pietrangelo lascia la madre Alessandra, il padre Marcello e la sorellina Chiara), si unisce anche quello del sindaco di Spoltore Di Lorito: "Mi unisco, a nome di tutta la cittadinanza e mio personale, al dolore della famiglia Pietrangelo per la prematura scomparsa di Gabriele" afferma il sindaco. "In momenti come questo è difficile trovare le parole giuste, la mancanza di un ragazzo così giovane lascia un vuoto incolmabile in tutta la comunità, una comunità sempre partecipe e solidale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 17 anni per una leucemia fulminante: Spoltore piange Gabriele

IlPescara è in caricamento