Montesilvano Montesilvano

Cimitero di Montesilvano ripulito dopo la tempesta di vento [FOTO]

Il luogo, nei giorni di ponte per la celebrazione di Ognissanti e dei defunti, ha registrato una considerevole affluenza, accogliendo oltre settemila visitatori dal 29 ottobre al 5 novembre

Il cimitero di Montesilvano è stato ripulito dopo la tempesta di vento di queste ultime ore e, nei giorni di ponte per la celebrazione di Ognissanti e dei defunti, ha registrato una considerevole affluenza, accogliendo oltre settemila visitatori dal 29 ottobre al 5 novembre. Questo momento speciale è stato reso accessibile a tutti, con un'attenzione particolare verso i cittadini disabili, che hanno ricevuto supporto dai volontari della Croce Rossa e da associazioni onlus per agevolare i loro spostamenti all'interno del campo santo.

La gestione del luogo da parte dell'Azienda Speciale, ente responsabile per conto del Comune di Montesilvano, ha impiegato sia personale interno che esterno, tutti dedicati a svariate mansioni che vanno dalle operazioni cimiteriali alla manutenzione delle aree verdi, garantendo un servizio completo. Nel corso del tempo, l'Azienda ha investito risorse significative nello sviluppo del cimitero, aumentando il numero di dipendenti, specialmente durante la pandemia, quando ha dovuto gestire l'arrivo di salme provenienti da fuori territorio. Attualmente, il cimitero di Montesilvano ospita 16.074 defunti.

Sandra Santavenere, presidente dell'Azienda Speciale, ha ringraziato il personale per il lavoro svolto, evidenziando la sicurezza e la perfetta condizione del cimitero dopo i giorni di commemorazione dei defunti e i disagi causati dal maltempo. Questo, secondo Santavenere, rappresenta un segnale importante per i visitatori, che vengono accolti con cortesia e professionalità dal personale. Inoltre, ha sottolineato il rispetto delle norme di sicurezza e l'investimento in attrezzature e macchinari innovativi per una gestione accurata.

Infine Santavenere ha espresso un ringraziamento speciale alle figure chiave coinvolte nel settore cimiteriale, da responsabili a necrofori, impiegati e addetti alle aree verdi, evidenziando il ruolo cruciale svolto da ciascuno di loro. La presidente ha inoltre menzionato l'assessore Alessandro Pompei, l'ufficio cimiteriale del Comune e il direttore dell'Azienda Speciale Eros Donatelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero di Montesilvano ripulito dopo la tempesta di vento [FOTO]
IlPescara è in caricamento