rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, il PD: "Basta nomine per poltorne, Maragno spenda soldi per la città"

Il Pd di Montesilvano attacca l'amministrazione Maragno in merito alla gestione delle risorse economiche, criticando la nomina di due nuovi assessori e un dirigente e chiedendo maggiori interventi sul territorio

Il PD di Montesilvano, con il segretario Di Costanzo e i consiglieri Gabriele e D'Ignazio, critica duramente l'amministrazione Maragno per le scelte operate nelle ultime settimane, in particolare per la decisione di nominare 2 nuovi assessori e dirigenti.

"Alla faccia dei conti drasticamente deficitari, alla faccia degli ignari cittadini che lottano quotidianamente con la cronica riduzione di servizi e in barba alla stessa Ass. Verrigni che solo pochi giorni fa annunciava pomposamente il risparmio, poi mancato, della eliminazione della figura del Capo di Gabinetto.

E che dire dell’ultima “bufala”, una vera e propria contraddizione in termini, relativa al numero dei dipendenti? L’esiguo coefficiente giustificherebbe le nomine adottate, quando semmai dovrebbe essere l’esatto contrario; peraltro non si tiene conto dei dipendenti e dei servizi esternalizzati (rifiuti, gestione complessi sportivi, ad esempio) né delle risorse umane in forza alla Azienda Speciale, che comporta un altro caravanserraglio di Direttori e CdA. Dichiarazioni irresponsabili ed incompetenti." dichiara il PD aggiungendo che il problema della fragilità del territorio andrebbe invece affrontato subito, nell'imminente arrivo della stagione invernale.

"Sarebbe stato più appropriato impiegare le limitate risorse a disposizione per una manutenzione dei fossi, canali di scolo, tombini e delle caditoie stradali, per scongiurare rischi e disagi prevedibili per la collettività. I cittadini avvertono chiaramente l’assenza di un Sindaco, che non prende alcuna posizione, come lo è stato per i lavori di elettrificazione della filovia, a fronte della quale permane irrisolto l’abbattimento delle tante barriere architettoniche presenti lungo il tracciato e di cui il Comune dovrà rispondere. La città ha bisogno di un Sindaco capace e non di un demagogo" concludono gli esponenti locali del PD.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, il PD: "Basta nomine per poltorne, Maragno spenda soldi per la città"

IlPescara è in caricamento