Cronaca

Montesilvano: prosegue la lotta alla prostituzione, ancora multe a raffica

L'attività di contrasto al fenomeno della prostituzione ha fruttato alle casse comunali oltre 11.000 euro. Nel mese scorso sono stati 15 i clienti sorpresi e sanzionati dalla Polizia Locale

L'infrazione è chiara, intransigente e soprattutto salata sia per chi esercita attività meretricia, sia per coloro che contrattano e concordano prestazioni sessuali o si intrattengono con prostitute anche solo per chiedere informazioni. La multa varia dalle 309 alle 450 euro ed è l'unico deterrente in grado al momento di frenare le tentazioni proibite, anche se lo scenario che si presenta ogni notte, specialmente sul lungomare di Montesilvano, è degradante

. Ad ogni modo, la rigidità e l'estensione del turno serale degli agenti municipali sta dando i suoi risultati anche in termini economici, mentre prosegue l'azione di affiancamento e sensibilizzazione da parte della comunità Giovanni XXIII, convenzionata con il Comune nel percorso di recupero delle ragazze vittime della schiavitù, delle violenze psicologiche e fisiche e della condizione forzata alle quali sono sottoposte dai loro aguzzini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: prosegue la lotta alla prostituzione, ancora multe a raffica

IlPescara è in caricamento