rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Montesilvano

Montesilvano, lite ed aggressione in un distributore di carburanti: ferito 35enne

Un 35enne di Montesilvano è ricoverato in ospedale a seguito delle ferite riportate durante una presunta aggressione avvenuta nei pressi di un distributore di carburanti. Sarebbero coinvolti i titolari dell'attività

Un 35enne è rimasto ferito a seguito di una presunta aggressione subita a seguito di una lite con i due titolari (padre e figlio) di un distributore di carburanti a Montesilvano.

Il 35enne ora è ricoverato in ospedale a Pescara ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Secondo le sue dichiarazioni, la lite sarebbe scoppiata per un diverbio avuto con una ragazza che lavora al bar annesso al distributore.

Il giorno dopo la vittima sarebbe stata colpita con un'asta lavavetri dai due titolari. L'asta è stata sequestrata dalla Polizia che si sta occupando delle indagini e sta cercando di chiarire la dinamica esatta dei fatti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, lite ed aggressione in un distributore di carburanti: ferito 35enne

IlPescara è in caricamento