rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Moscufo

Trova portafogli vicino alla chiesa del paese e lo porta ai Carabinieri

Protagonista di questo lodevole episodio, accaduto nel Pescarese, è un giovane maliano. Il migrante, con l'aiuto dell'operatrice di una struttura di accoglienza, si è recato nella locale caserma per cercare di contattare il legittimo proprietario

Ha trovato un portafogli contenente soldi, libretti postali e carte di credito, e senza alcun indugio ha deciso di portarlo dai Carabinieri.

Daouda Traorè, giovane migrante maliano, accompagnato dall'operatrice della struttura di accoglienza del posto, Sonia Ciarfella, si è recato direttamente nella caserma di Moscufo per cercare di contattare il legittimo proprietario, un 70enne della zona.

Daouda aveva rinvenuto il borsellino vicino alla chiesa del paese e si è subito dato da fare con l'operatrice per contattare le forze dell'ordine.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova portafogli vicino alla chiesa del paese e lo porta ai Carabinieri

IlPescara è in caricamento