Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Maturità 2011, prima prova: i commenti e le scelte degli studenti

Dopo la fatica della prima prova scritta dell'esame di maturità 2011, gli studenti pescaresi ed italiani hanno commentato a caldo l'esito della prova e le tracce proposte dal Ministero

Pescara in linea con la tendenza registrata in tutta Italia.

E' quanto emerge dai commenti a caldo di alcuni studenti pescaresi all'uscita dagli istituti e licei dove hanno sostenuto la prima prova dell'esame di maturità 2011.

Sono circa 3.500 i ragazzi impegnati nell'Esame di Stato nelle scuole sparse sul territorio pescarese; questa mattina c'è stata la prova di italiano, con le sette tracce proposte dal Ministero, uguali per tutte le scuole italiane.

Sia nei Licei pescaresi che negli Istituti Tecnici e Professionali, la traccia preferita è stata quella riguardante l'alimentazione. Il saggio breve, dal titolo "Siamo quello che mangiamo?". Una scelta in linea con la tendenza nazionale, dove ben il 42,7% degli studenti, secondo i dati forniti dal Ministero, ha preferito svolgere questo tema.

Gettonato anche il tema ispirato alla frase di Andy Warhol sulla celebrità e la fama, con particolare riferimento ai media ed ai social network. In Italia, lo ha scelto circa il 26% dei candidati. E' piaciuto discretamente anche il saggio dell'ambito artistico letterario "Amore, odio, passione".

In generale, i ragazzi pescaresi hanno sottolineato come le voci e le indiscrezioni circolate nelle ore precedenti alla prova fossero completamente infondate.

Pochissimi, invece, gli studenti che hanno scelto il tema su Enrico Fermi ed il tema storico sugli anni '70.

Domani, intanto, tutti sui banchi per la seconda prova scritta, che varia a seconda dell'indirizzo di studio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturità 2011, prima prova: i commenti e le scelte degli studenti

IlPescara è in caricamento