menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marijuana, hashish e polvere da sparo in casa: arrestato dai Carabinieri

Un 43enne di San Giovanni Teatino è stato arrestato dai Carabinieri di Pescara in quanto sorpreso in possesso di hashish, marijuana e polvere da sparo per confezionare cartucce

E' stato fermato lungo la Tiburtina per un controllo dai Carabinieri, che lo hanno sorpreso con 17 grammi di hashish.

Durante la perquisizione domiciliare, però, i militari della Compagnia di Pescara hanno  rinvenuto anche 14 piante di marijuana, più di 4 kg di polvere da sparo, dei pallini ed il materiale per confezionare cartucce.

Protagonista della vicenda un 43enne di San Giovanni Teatino, arrestato con l'accusa di detenzione di materiale esplodente e di stupefacenti, produzione di munizionamento illegale e produzione di stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento