rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Francavilla al mare

Mare inquinato: arrivano le autobotti a Fosso Pretaro

Mezzi al lavoro per rimuoveri i liquami presenti in mare e trasportarli dal depuratore di Francavilla a quello di Montesilvano. Complessivamente si spenderanno più di 5.000 euro

Autobotti al lavoro in località Pretaro, nei pressi del depuratore al confine tra Francavilla al Mare e Pescara, per rimuovere i liquami presenti in mare e trasportarli nel depuratore di Montesilvano.

Un'opera avviata dall'Aca, a partire dal 20 agosto scorso, allo scopo di ridurre i livelli di inquinamento delle acque, sulle quali dal 13 agosto scorso vige il divieto di balneazione.   

Complessivamente si spenderanno più di 5.000 euro di risorse pubbliche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare inquinato: arrivano le autobotti a Fosso Pretaro

IlPescara è in caricamento