Marcello Galanzi alla guida del Comando Provinciale dei Carabinieri

Da ieri Marcello Galanzi è alla guida del Comando Provinciale dei Carabinieri di Pescara. Colonnello, 47 anni, prende il posto di Esposito Alaia. Una lunga carriera alle spalle, fra cui l'indagine per l'omicidio del maresciallo Di Resta

Marcello Galanzi è ufficialmente alla guida del Comando Provinciale dei Carabinieri di Pescara. Da ieri, infatti, Galanzi ha preso il posto che fino a pochi giorni fa era occupato da Esposito Alaia, che è stato trasferito a Napoli.

Colonnello, 47 anni, nato a Napoli, vanta una lunga carriera alle spalle, fra cui il comando dei Nas di Roma, che hanno anche competenze a Pescara.

Una città che conosce già, datosi che era al comando del Reparto Operativo di Foggia nel 1996, quando fu ucciso a Pescara il maresciallo Marino Di Resta. Proprio grazie alle sue indagini, furono catturati i responsabili dell'omicidio.

"L'obiettivo principale dell'Arma è quello di tutelare i cittadini e garantire la sicurezza di tutti, contrastando l'infiltrazione in provincia delle organizzazioni criminali, italiane e straniere" ha dichiarato Galanzi.

"Sono contento di poter lavorare in questa bellissima città, che, anche grazie alle Forze dell'Ordine, può essere considerata ancora un'isola felice nel panorama italiano, ed il nostro impegno sarà totale per preservare questa bella realtà" continua il colonnello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento