rotate-mobile
Cronaca

Neve sulle autostrade, la situazione di martedì 26 novembre

Attivati interventi di regolazione del traffico sull'A14 e sull'A24 che stanno proseguendo per consentire le operazioni invernali sulle carreggiate e la circolazione dei veicoli leggeri

Viabilità Italia ha proseguito durante la notte il monitoraggio del traffico nelle aree del Paese rese critiche dalla presenza della neve. Sono stati attivati interventi di regolazione del traffico sull'A14 e sull'A24 che stanno proseguendo anche in queste ore per consentire le operazioni invernali sulle carreggiate e la circolazione dei veicoli leggeri, mentre i veicoli commerciali sono temporaneamente fermati e, in relazione all'evolvere del fenomeno, fatti ripartire in modo contingentato.

Sull'A25 nevica tra Avezzano e Villanova. Il fermo temporaneo dei mezzi pesanti avviene ad Avezzano in direzione Pescara e a Villanova in direzione Roma. Precipitazioni nevose proseguiranno oggi sull'Abruzzo, anche a quota di pianura. L'irruzione di aria artica inoltre apporterà su tutto il territorio nazionale un generale calo delle temperature, che si sta avvertendo sensibilmente, con gelate notturne e mattutine anche a quote basse.

Viabilità Italia raccomanda, a tutti i conducenti che si metteranno in viaggio, di usare la massima prudenza e partire equipaggiati con pneumatici invernali o catene da neve, mantenendosi costantemente informati sulla situazione della percorribilità di strade e autostrade.

I caselli autostradali della A14, chiusi dalla notte in Abruzzo all'ingresso dei camion, sono stati riaperti questa mattina ai mezzi pesanti. Il provvedimento si e' reso necessario, a causa della neve, per evitare che i mezzi stessi si mettessero di traverso sulla strada creando disagi agli automobilisti e assicurare, quindi, adeguata assistenza alle auto che ne avessero avuto bisogno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve sulle autostrade, la situazione di martedì 26 novembre

IlPescara è in caricamento