rotate-mobile
Cronaca

Lavoratori interinali Attiva, presidio davanti al Comune

La protesta questa mattina di fronte al Municipio: "Ci sentiamo abbandonati". In 70 chiedono la stabilizzazione dopo 8 anni consecutivi di lavoro nella pulizia della città

Presidio permanente degli interinali Attiva davanti al Municipio di Pescara. Nonostante le rassicurazioni arrivate da Regione Abruzzo e Comune, i 70 interinali della municipalizzata si sentono abbandonati.

Con i contratti scaduti, dopo 8 anni consecutivi di lavoro nella pulizia della città, i lavoratori chiedono la stabilizzazione.

"Non contestiamo il concorso, ma l'unica proposta fattaci dalle istituzioni è quella di un altro concorso", fanno sapere. Di qui il presidio e l'annuncio di un corteo che si terrà sabato prossimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori interinali Attiva, presidio davanti al Comune

IlPescara è in caricamento