rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Inchiesta 'Vate', rinviata l'udienza per legittimo impedimento dell'ex assessore De Fanis

Ma il pm Anna Rita Mantini si è opposto, chiedendo un accertamento in merito alla certificazione presentata dall'imputato e rilevando l'intempestività della comunicazione riguardante "una malattia che non insorge dall'oggi al domani"

Rinviato, per legittimo impedimento dell'ex assessore Luigi De Fanis, il dibattimento del processo sulle presunte tangenti nel settore Cultura della Regione Abruzzo. Questa mattina era previsto l'esame degli imputati, ma De Fanis - tramite il suo legale - ha inviato la copia di un certificato medico che ne attesta l'indisponibilita' per ragioni di salute. I termini della prescrizione risultano sospesi, ma il rinvio odierno fa slittare la discussione al 14 giugno prossimo.

Il 30 maggio, data inizialmente indicata per la discussione, saranno invece ascoltati gli imputati. L'avvocato di De Fanis, Domenico Frattura, ha prodotto la copia di un certificato inviatogli dal suo assistito tramite WhatsApp e ha chiesto il rinvio dell'esame anche per gli altri due imputati, considerando necessaria la presenza dell'ex assessore. Il pm Anna Rita Mantini si e' opposto, chiedendo un accertamento in merito alla certificazione presentata dall'imputato e rilevando l'intempestivita' della comunicazione riguardante "una malattia che non insorge dall'oggi al domani".

Il giudice Maria Michela Di Fine, presidente del tribunale collegiale, ha stabilito che, "in relazione alla patologia documentata attraverso il certificato telematico prodotto, sia pure in fotocopia, atteso che la patologia fornisce giustificazione, con la specifica indicazione a non abbandonare la propria abitazione, tenuto altresi' conto ai fini della tempestivita' che si tratta di un certificato rilasciato in data odierna e ritenuto che sussiste il legittimo impedimento a comparire, si ritengono necessari gli specifici accertamenti sollecitati dal pm e si rinvia il dibattimento".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta 'Vate', rinviata l'udienza per legittimo impedimento dell'ex assessore De Fanis

IlPescara è in caricamento