rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Spoltore

Auto a fuoco a Villa Raspa di Spoltore: la procura apre un fascicolo, scatta l'inchiesta

Il pubblico ministero Marina Tommolini ha deciso di procedere contro ignoti per danneggiamento doloso seguito da incendio. Il rogo, divampato intorno alle ore 3, aveva riguardato una Mercedes Classe E 220 parcheggiata nel cortile di un condominio

Dopo l'auto andata a fuoco nel weekend a Villa Raspa di Spoltore, in via degli Abruzzi, la procura di Pescara ha deciso di intervenire aprendo un fascicolo. È così scattata ufficialmente l'inchiesta. Il pubblico ministero Marina Tommolini ha deciso di procedere contro ignoti per danneggiamento doloso seguito da incendio.

Il rogo, divampato intorno alle ore 3, aveva riguardato una Mercedes Classe E 220 parcheggiata nel cortile di un condominio. Il proprietario della vettura è il responsabile del dipartimento di psichiatria dell'ospedale 'Spirito Santo', Sabatino Trotta. Non si esclude alcuna pista. I carabinieri di Spoltore, che si stanno occupando delle indagini, sono al lavoro per visionare le telecamere di sorveglianza della zona.

Incendio auto Spoltore via degli Abruzzi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto a fuoco a Villa Raspa di Spoltore: la procura apre un fascicolo, scatta l'inchiesta

IlPescara è in caricamento