Auto a fuoco a Villa Raspa di Spoltore: la procura apre un fascicolo, scatta l'inchiesta

Il pubblico ministero Marina Tommolini ha deciso di procedere contro ignoti per danneggiamento doloso seguito da incendio. Il rogo, divampato intorno alle ore 3, aveva riguardato una Mercedes Classe E 220 parcheggiata nel cortile di un condominio

Dopo l'auto andata a fuoco nel weekend a Villa Raspa di Spoltore, in via degli Abruzzi, la procura di Pescara ha deciso di intervenire aprendo un fascicolo. È così scattata ufficialmente l'inchiesta. Il pubblico ministero Marina Tommolini ha deciso di procedere contro ignoti per danneggiamento doloso seguito da incendio.

Il rogo, divampato intorno alle ore 3, aveva riguardato una Mercedes Classe E 220 parcheggiata nel cortile di un condominio. Il proprietario della vettura è il responsabile del dipartimento di psichiatria dell'ospedale 'Spirito Santo', Sabatino Trotta. Non si esclude alcuna pista. I carabinieri di Spoltore, che si stanno occupando delle indagini, sono al lavoro per visionare le telecamere di sorveglianza della zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento