Cronaca Riviera Nord

Incendiate le auto del Presidente del Pescara Sebastiani

Attentato incendiario nella notte ai danni del presidente del biancazzurri. Le due auto parcheggiate sotto l'abitazione lungo la riviera sono state distrutte dalle fiamme. Indaga la Polizia

Un deplorevole atto intimidatorio ha coinvolto nella notte il presidente della Pescara Calcio Daniele Sebastiani. Ignoti hanno appiccato il fuoco a due auto parcheggiate all'interno del cortile della sua abitazione sul lungomare Matteotti. Si tratta di una Smart e di un Porsche Cayenne. L'episodio è avvenuto intorno le 03,30 e a dare l'allarme sono stati alcuni operatori ecologici che hanno notato le fiamme alzarsi oltre il muro di cinta dell'edificio.

E' stato lo stesso Sebastiani ad avvertire successivamente la Squadra Volante e la Digos. L'incendio è stato domato dai Vigili del Fuoco e non sembrano esserci dubbi sulla matrice dolosa provocata presumibilmente da una bottiglia contenente liquido infiammabile. In serata Sebastiani si trovava in viaggio sull'autostrada ed è rientrato a casa dopo le 22. Questa mattina Sebastiani sarà ascoltato fornendo agli inquirenti anche le immagini delle telecamere di sorveglianza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiate le auto del Presidente del Pescara Sebastiani

IlPescara è in caricamento