Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Pineta Dannunziana / Largo Gardone Riviera

Imprenditoria: riconoscimenti a Daniele Kihlgren, Niko Romito e Francesco Valentini

La manifestazione, intitolata "L'Abruzzo che non si arrende", si è tenuta all'Aurum. Premiato anche Giuseppe Ranalli. Sono intervenuti il sindaco di Pescara, Luigi Albore Mascia, e il presidente della Provincia, Guerino Testa

Daniele Kihlgren, lo chef Niko Romito del ristorante ‘Reale’ di Castel di Sangro, Giuseppe Ranalli della Tecnomatic e Francesco Paolo Valentini dell’azienda vinicola Valentini di Loreto Aprutino sono stati premiati ieri pomeriggio all'Aurum "per aver mostrato all’Italia e al mondo, in un momento difficile, il talento dell’Abruzzo". A consegnare i riconoscimenti, il presidente del Consiglio regionale, Nazario Pagano.

I quattro imprenditori sono stati protagonisti della manifestazione “Il valore dell’eccellenza – l’Abruzzo che non si arrende”, alla quale hanno partecipato anche il sindaco di Pescara, Luigi Albore Mascia, e il presidente della Provincia di Pescara, Guerino Testa.

Da sottolineare che Kihlgren vanta il premio europeo per il miglior progetto turistico sostenibile relativo al cosiddetto "albergo diffuso" di Santo Stefano di Sessanio, mentre Valentini è stato recentemente insignito del premio per il ‘miglior vino d’Italia’ secondo la classifica del Best Italian Wine Awards.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditoria: riconoscimenti a Daniele Kihlgren, Niko Romito e Francesco Valentini

IlPescara è in caricamento