rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Portanuova / Via Lungaterno Sud

Immigrazione: Forza Nuova attacca il PD, blitz con bandiere insanguinate e picconi

Blitz anti immigrazione ed anti ius soli di Forza Nuova in tutta Italia ai danni delle sedi del PD. Anche a Pescara gli attivisti hanno lasciato bandiere tricolori insanguinate e picconi davanti la sede di via Lungaterno Sud

Nuova eclatante protesta da parte di Forza Nuova contro l'immingrazione e lo ius soli. Gli attivisti in decine di città italiane, compresa Pescara, hanno lasciato davanti alle sedi del PD bandiere tricolori insanguinate e picconi per protestare contro gli ultimi fatti di cronaca che hanno avuto come protagonisti immigrati.

"Forza Nuova chiede le immediate dimissioni del ministro Kyenge tanto loquace nell'enunciare il suo programma “distruggi Italia” con l'introduzione dello ius soli, quanto taciturna dal non dire neanche un parola di pietà per i morti ammazzati ne una condanna per gli autori di questi delitti. Forza Nuova ribadisce la sua radicale contrarietà a qualsiasi tipo di società multietnica dove lo straniero ha solo diritti e non doveri e dove il cittadino italiano è considerato solo uno strumento da spremere con tasse usuraie." si legge nella note del movimento.

A Pescara l'iniziativa ha riguardato la sede del PD in via Lungaterno Sud.

"Forza Nuova grida ad alta voce senza paura che l' immigrazione non è una ricchezza, che l' immigrazione genera povertà tra gli italiani, che l'immigrazione uccide."

Blitz Forza Nuova PD

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrazione: Forza Nuova attacca il PD, blitz con bandiere insanguinate e picconi

IlPescara è in caricamento